AIP NEWS

Le ultime da AIP

Noi, Italia! Questo il grido che sentiamo ancora riecheggiare, questo l’urlo sportivo motivazionale che è entrato ieri nelle Istituzioni del nostro Paese, per celebrare la vittoria dei Campionati Europei di Pallavolo 2021 Maschili e Femminili.

Le nostre ragazze e i nostri ragazzi sono stati ricevuti prima dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nella Casa della nostra Costituzione, il Palazzo del Quirinale e poi a Palazzo Chigi, dal Presidente del Consiglio dei Ministri, Mario Draghi.

Emozione, orgoglio, senso di appartenenza, gioia, questi i sentimenti che abbiamo percepito tutti noi, seguendo la diretta televisiva su Rai Uno. Tutto lo Spogliatoio di AIP è fiero e orgoglioso dei nostri ragazzi e delle nostre ragazze. AIP vuole sensibilizzare ulteriormente la dirigenza sportiva italiana: questi ragazzi e ragazze, oltre essere Atleti e Atlete, sono Persone e Menti Pensanti che vanno ascoltati perché sono i protagonisti di questo sport e sono gli stessi che permettono a tutto il Paese di vivere queste emozioni, permettono di sognare a tutti noi, insieme al lavoro delle società, degli staff e dei dirigenti.

Questi ragazzi e ragazze non vanno solo accompagnati in queste importanti occasioni di fronte alle Istituzioni politiche, questi Atleti vanno ascoltati quotidianamente perché solo così il sistema sportivo italiano si può autoalimentare e crescere.

Ci sono migliaia di collaboratori sportivi, dalla base al vertice, che attendono di ricevere ascolto, con una riforma dello sport approvata che può dare un riconoscimento, assente fino a oggi.

Con questo inviamo un importante messaggio a tutte le Istituzioni sportive italiane, serve un importante cambiamento nell’approccio avuto fino a oggi nei confronti del mondo Atleti, un mondo che va ascoltato, considerato e coinvolto in un’ottica di crescita quotidiana del nostro Sistema Italia.

Siamo un mondo Atleti che deve parlarsi in autonomia, trasparenza e senza ingerenze.

Gli Atleti sono questo, Noi, Italia!

Iscriviti alla Newsletter
Accetto Informativa sulla privacy